Festa del papà: come rimanere vicini ai nostri papà anziani senza uscire di casa

19 Marzo: Festa del Papà
Auguri a tutti i papà del mondo!

Il 19 Marzo è la Festa dei Papà: si festeggiano i papà d’Italia e di altri paesi con fede cattolica per commemorare la morte di Giuseppe, papà ‘adottivo’ di Gesù. In occasione di questo giorno così speciale, vogliamo consigliarvi come poter rimanere vicini ai vostri papà anziani pur essendo fisicamente distanti.

Oggi è diverso ma sempre speciale

I tragici eventi dell’ultimo anno, che hanno coinvolto prima la Cina e poi tutto il mondo, hanno creato emergenze e problemi in tutte le famiglie. Il divieto di uscire di casa e incontrare i propri familiari è causato dall’emergenza Coronavirus (Covid-19) che ogni giorno fa crescere la curva degli ammalati e dei decessi. Non è un invito a restare a casa ma un divieto che comporta gravi sanzioni a chi decida di violarlo per ragioni non supportate dalle indicazioni ministeriali.
La voglia di vedere, abbracciare e festeggiare i papà lontani è tanta: oggi è diverso ma rimane sempre un giorno speciale che merita di essere festeggiato.

Come possiamo restare vicini ai nostri papà senza uscire di casa?

I mezzi di comunicazione attuali ci forniscono, fortunatamente, diversi strumenti per restare vicini ai nostri papà e fargli sentire i nostri abbracci virtuali anche a distanza. Videochiamate i vostri papà e organizzate un brindisi a distanza. Non sarà mai come vedersi di persona ma aiuta molto a tenersi vicini in questo periodo così difficile per tutti!

Ho un papà anziano e sono preoccupato per lui

Secondo i medici, gli anziani sono i soggetti più a rischio di contagio e le conseguenze potrebbero essere molto gravi per la loro salute. Per restare tranquilli e prendervi cura anche a distanza dei vostri papà, in occasione della loro Festa, regalategli il sistema salvavita per anziani di famil.care.

Per utilizzare il sistema famil.care vi serviranno solo due cose:

  • il vostro smartphone 
  • il Pulsante famil.care.

Acquistate il Pulsante famil.care per il vostro papà anziano e inserite il suo indirizzo di casa per la consegna. Poi vi servirà semplicemente scaricare l’app famil.care sul vostro cellulare e farla scaricare anche al vostro anziano sul suo cellulare.

In questo modo potrete monitorare la sua posizione in tempo reale e ricevere avvisi in caso di emergenza: il Pulsante rileva automaticamente le cadute anche sotto la doccia (grazie al suo materiale impermeabile) e può essere premuto in caso di bisogno. Se non puoi rispondere al telefono, famil.care chiamerà automaticamente il servizio di soccorso del 112 fornendogli la posizione di tuo padre. In questo modo tuo padre sarà sempre al sicuro! Inoltre, con famil.care parlare con tuo papà a distanza è molto più semplice. Infatti grazie all’app famil.care puoi chiamarlo attivando la risposta automatica del suo cellulare in modalità Vivavoce o Videochiamata. Per saperne di più su come funziona leggi “Salvavita per anziani famil.care: cos’è e come funziona”

Regalate tranquillità ai vostri papà anziani e restate vicino a loro anche a distanza. Visitate il sito www.famil.care per maggiori informazioni.

Buona festa del papà a tutti!