Mantenersi in salute da anziani

Anziani in salute su una panchina
“Ho deciso di essere felice perché fa bene alla mia salute.” (Voltaire)

Ecco un semplice vademecum per incrementare la salute e il benessere delle persone anziane.
Di seguito vengono suggerite delle azioni quotidiane, riferite a persone in buona salute e senza particolari problemi fisici, per aiutare i nostri anziani a vivere più a lungo e felici.

1. La buona salute parte, salvo complicanze personali, da uno stile di vita sano e un’alimentazione corretta e semplice. In particolare si suggerisce di mangiare alimenti vari e di stagione, ove possibile; alternare proteine animali e vegetali: assumere con regolarità quotidiana frutta e verdura. Alcuni accorgimenti utili a prevenire pressione alta e sovrappeso si riferiscono soprattutto alla riduzione del sale, preferendo quindi spezie e aromi; bere una quantità sufficiente di acqua (circa 1 litro e mezzo al giorno).

2. Fare attività fisica costante

Non è necessario andare in palestra o fare attività fisiche intense, ma mantenere un livello di movimento quotidiano, anche leggero! Sono consigliate soprattutto camminate, gite in bici e nuoto.

3. Hobby

Mantenere attivi hobby, interessi e fare nuove attività aiuta gli anziani a restare mentalmente attivi, diminuendo il progressivo invecchiamento cerebrale.

4. Le cure giuste

Non esistono “pozioni magiche” per guarire le malattie, ma i farmaci e i medici. Rivolgetevi sempre a professionisti del settore ed evitatate cure miracolose che non vengono prescritte da un medico competente.

5. Casa sicura

La casa è il luogo dove l maggior parte degli anziani trascorre il tempo. Per questo è importante adeguare l’arredamento all’età dell’anziano come ad esempio installare un montascale, manici all’interno delle doccie, poltrone elettriche etc..

Fonte: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_opuscoliPoster_26_allegato.pdf